Cambiano le normative per acconciatori e parrucchieri; dal 01 febbraio 2011 è entrata in vigore la nuova normativa che prevede l’obbligo della Qualifica Regionale per l’esercizio della professione di acconciatore. La Legge Regionale 174/2005, art. 3, introduce e sancisce l’obbligo di conseguire l’Abilitazione Professionale attraverso la frequenza di un apposito percorso formativo ed il superamento di un esame tecnico-pratico. Per esercitare l’attivita’ di acconciatore quindi e’ necessario conseguire un’apposita abilitazione professionale previo superamento di un esame tecnico-pratico preceduto, in alternativa tra loro: a) dallo svolgimento di un corso di qualificazione della durata di due anni, seguito da un corso di specializzazione di contenuto prevalentemente pratico ovvero da un periodo di inserimento della durata di un anno presso un’impresa di acconciatura, da effettuare nell’arco di due anni; b) da un periodo di inserimento della durata di tre anni presso un’impresa di acconciatura, da effettuare nell’arco di cinque anni, e dallo svolgimento di un apposito corso di formazione teorica; il periodo di inserimento e’ ridotto ad un anno, da effettuare nell’arco di due anni, qualora sia preceduto da un rapporto di apprendistato ai sensi della legge 19 gennaio 1955, n. 25, e successive modificazioni, della durata prevista dal contratto nazionale di categoria. Il corso di formazione teorica di cui alla lettera b) del comma 1 puo’ essere frequentato anche in costanza di un rapporto di lavoro. Il periodo di inserimento, di cui alle lettere a) e b) del comma 1, consiste in un periodo di attivita’ lavorativa qualificata, svolta in qualita’ di titolare dell’impresa o socio partecipante al lavoro, dipendente, familiare coadiuvante o collaboratore coordinato e continuativo, equivalente come mansioni o monte ore a quella prevista dalla contrattazione collettiva. Non costituiscono titolo all’esercizio dell’attivita’ professionale gli attestati e i diplomi rilasciati a seguito della frequenza di corsi professionali che non siano stati autorizzati o riconosciuti dagli organi pubblici competenti. Per ogni sede dell’impresa dove viene esercitata l’attivita’ di acconciatura deve essere designato, nella persona del titolare, di un socio partecipante al lavoro, di un familiare coadiuvante o di un dipendente dell’impresa, almeno un responsabile tecnico in possesso dell’abilitazione professionale di cui al presente articolo.L’attivita’ professionale di acconciatore puo’ essere esercitata dai cittadini di altri Stati membri dell’Unione europea in conformita’ alle norme vigenti in materia di riconoscimento delle qualifiche per le attivita’ professionali nel quadro dell’ordinamento comunitario sul diritto di stabilimento e di libera.

Le sedi torinesi dell’Associazione Scuole Tecniche San Carlo si sono unificate: il c.f.p. Santa Paola,  dalla sede di Corso Trapani 25, si è trasferito in Via Pergolesi 119!

Ormai da due anni potete trovare anche tutto il settore dei trattamenti estetici all’interno della grande sede del c.f.p. G. Capello, rinnovata e ri-attrezzata per accogliere tutti i settori e gli indirizzi di studio in un unico grande polo della formazione San Carlo a Torino.

Dal settore della falegnameria a quello del restauro ligneo e cartaceo, dalla moda-abbigliamento alla scenografia teatrale e cinematografica, dal benessere estetica-acconciature al settore impiantistico: finalmente troverete tutto in Via Pergolesi 119. Vi aspettiamo!!

L’area benessere è accreditata dalla Regione Piemonte per la formazione (cert. n. 944/003) e per l’orientamento (cert. n. 949/002), con i corsi riconosciuti dalla Provincia di Torino che rilascia la qualifica e l’abilitazione estetista / acconciatori per aprire o gestire un centro di estetica o saloni di acconciature.

La sede organizza corsi diurni e corsi serali per coloro che lavorano e non possono seguire le lezioni durante il giorno.

I nostri docenti di estetica/acconciature  che vantano da anni una preparazione nel campo sono stati accuratamente selezionati per la loro professionalità e da anni seguono le nostre allieve e le proiettano nel mondo del lavoro.

I programmi di studio, grazie alle attrezzature più moderne in uso su cui le allieve possono esercitarsi già dal primo anno, hanno nella pratica il loro punto di forza dando l’opportunità di lavorare fin da subito in imprese del settore di alta qualità.
Forniamo alle nostre estetiste/acconciatori la possibilità di mettere in pratica le tecniche imparate durante gli anni di studi e la possibilità di svolgerle in totale sicurezza e professionalità per stupire la clientela sempre più esigente.

Il costo dei corsi può anche essere rateizzato per una maggiore comodità di pagamento.

 

notizie dalle altre sedi

 

Capodopera

Dal 2001 Capodopera, è la rivista d'Arte e Artigianato, nata dalla collaborazione delle Scuole San Carlo con l'Unione ex Allievi e l'Antica Università dei Minusieri ed edita da Nadia Camandona Editore // Info e abbonamenti »

Leggi Capodopera N°33

Leggi l'ultimo numero pubblicato

Capodopera N°33