Congressi

Aula Magna C.F.P. Gabriele Capello - TorinoLe Scuole Tecniche San Carlo furono fondate per iniziativa del celebre ebanista e minusiere Gabriele Cappello, nel 1848.

Dal 16 settembre 2002 è operativa, in via Pergolesi 119, la nuova sede dell’Associazione che, per oltre 150 anni, si è occupata della formazione tecnico-professionale nelle storiche mura di vicolo Benevello 3, dove 135.000 allievi, terminato il ciclo di studi, hanno trovato una collocazione nel mondo del lavoro, formando piccole imprese, svolgendo attività in proprio o impiegandosi presso le aziende che collaborano con le Scuole.

Nella nuova sede si è posta particolare importanza allo studio degli spazi didattici, dall’arredo alla sua disposizione all’interno delle singole aule, a seconda delle specifiche esigenze, con attenzione allo studio ergonomico ed illuminotecnico degli spazi.

Il fiore all’occhiello dell’intera struttura è certamente l’Aula Magna, perfettamente climatizzata, dotata dei più sofisticati mezzi multimediali di videoproiezione con sistemi di videoconferenza e sala regia, per interpreti, con traduzione simultanea.

L’aula magna delle Scuole Tecniche San Carlo è affittabile per incontri, convegni, conferenze e altre attività didattiche.

INFORMAZIONI:

  • 100 posti a sedere
  • disponibilità 7 giorni su 7

DOTAZIONI TECNICHE

  • proiettore con collegamento PC, VHS e DVD
  • impianto audio
  • microfoni

FACILITAZIONI

  • possibilità di accesso per persone con difficoltà motorie
  • ampia disponibilità di parcheggi
  • servizi igienici

COSTI INDICATIVI PER L’AFFITTO

  • 1 giornata: 500 euro
  • mezza giornata 250 euro

Per informazioni e prenotazioni:

Tel. 011/2055793

torino@scuolesancarlo.org

 

notizie dalle altre sedi

 

Capodopera

Dal 2001 Capodopera, è la rivista d'Arte e Artigianato, nata dalla collaborazione delle Scuole San Carlo con l'Unione ex Allievi e l'Antica Università dei Minusieri ed edita da Nadia Camandona Editore // Info e abbonamenti »

Leggi Capodopera N°33

Leggi l'ultimo numero pubblicato

Capodopera N°33