Blog Restauro //

info@scuolesancarlo.org Iscriviti ai Feed RSS di Scuole San Carlo

Questo corso è studiato per mettere i partecipanti in condizione di eseguire piccoli interventi di manutenzione e piccolo restauro su libri e materiale cartaceo, è rivolto sia a chi intende prendersi cura dei propri libri, sia a chi intende occuparsi dell’aspetto conservativo e manutentivo del materiale cartaceo in generale.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di valutare e gestire semplici interventi di conservazione e restauro su un manufatto cartaceo, redigere una scheda tecnica di intervento, scegliere le metodologie più appropriate ed i materiali più idonei per la sua conservazione.

L’allieva/o del corso sarà in grado di:

-          Riconoscere i materiali e le tecniche utilizzate per la produzione del manufatto

-          Rilevare i principali danni riscontrabili sul supporto

-          Utilizzare strumenti e materiali idonei al restauro del materiale cartaceo

-          Redigere una scheda progetto

-          Conoscere la prassi corretta di intervento secondo le disposizioni del capitolato tecnico ministeriale.

-          Realizzare manufatti in carta secondo le tecniche di legatoria artigianale e cartotecnica

-          Realizzare supporti per la conservazione

Struttura percorso : Accoglienza iniziale – Laboratorio Restauro (200 ore) – Elementi legatoria tradizionale e conservativa (60) – Cenni di Storia del libro e della carta (12 ore)-  Cartotecnica(20)- Cenni di chimica legata al restauro (8)

Sono previste lezioni teoriche, dimostrative e pratiche. Nella parte pratica, ogni partecipante potrà sperimentare le tecniche mostrate, su materiale originale proprio o fornito dalla scuola, adattandole alle proprie esigenze, verranno affrontate le principali operazioni, e le casistiche di intervento più diffuse, si cercherà di sviluppare nell’allieva/o una coscienza critica che gli permetta di agire  sempre nel rispetto dell’originalità dell’opera.

Durata del corso : 300 ore da SETTEMBRE 2014 A GIUGNO 2015

Frequenza: due lezioni settimanali di 4 ore per un totale di 8 ore alla settimana – fascia pomeridiano – serale

CORSO A PAGAMENTO

Per maggiori informazioni, andate a vedere la scheda corso sull’offerta formativa delle sedi di Torino su questo stesso sito, o venite a trovarci in Via Pergolesi 119, o contattate il n° 011 2055793, o scrivete a torino@scuolesancarlo.org .

Preiscrizioni ancora aperte per il corso biennale di “Tecnico per il restauro-materiale cartaceo e libri”!

Prima

Tecnologia e restauro, progresso e conservazione: mondi molto più vicini di quanto si possa immaginare, che, nei casi migliori, si stimolano a vicenda, aprendo nuove strade di ricerca. È quanto avviene da tempo nel campo della manipolazione digitale di immagini, i cui sbalorditivi sviluppi ci consentono oggi non solo di far splendere il sole su grigie giornate vacanziere, e nemmeno soltanto agli artisti dei nuovi media di disporre di una tecnica in più al servizio della loro creatività, ma anche di proporre soluzioni per tutti quei casi in cui il restauro materiale di un oggetto comporterebbe una grave falsificazione, ed al contrario la fruizione dell’oggetto nelle sue attuali condizioni conservative appare frustante e non rappresentativa del suo valore estetico e culturale.

Dopo

Suggeriamo un paio di links per chi voglia approfondire l’argomento:

http://www.bncf.firenze.sbn.it/progetti/Restauro_Virtuale/prehome.htm

http://lemo.irht.cnrs.fr/41/mo41_06.htm

By Chiara Zoia

Un buon modo per investire il tempo libero concesso dalla stagione estiva può essere un viaggio in Oriente, alla scoperta dell’invenzione della carta e dei tanti usi che furono elaborati da culture lontane … il tutto senza lunghi viaggi aerei e costi esorbitanti. continua…

 

Notizie dalle sedi

 

Capodopera

Dal 2001 Capodopera, è la rivista d'Arte e Artigianato, nata dalla collaborazione delle Scuole San Carlo con l'Unione ex Allievi e l'Antica Università dei Minusieri ed edita da Nadia Camandona Editore // Info e abbonamenti »

Leggi Capodopera N°33

Leggi l'ultimo numero pubblicato

Capodopera N°33