Blog Moda // Abbigliamento //

info@scuolesancarlo.org Iscriviti ai Feed RSS di Scuole San Carlo

ASSOCIAZIONE SCUOLE TECNICHE SAN CARLO – SEDE DI TORINO – VIA PERGOLESI 119 – TEL. 011 2055793.  APERTURA ISCRIZIONI.

Sono riaperte le iscrizioni al corso libero di VISUAL MERCHANDISING –  EDIZIONE AUTUNNO 2015.

Questa preparazione è utile per completare il curriculum di chiunque lavori o desideri lavorare nella sfera commerciale, anche se  addetto alla vendita. Il visual del nostro secolo è un esperto di marketing, artista, creativo nel senso che le sue capacità creative dovranno essere a servizio degli obiettivi aziendali. Il visual merchandiser, infatti,  può operare in tutti i settori merceologici: abbigliamento ed accessori, cosmesi, agenzie dedicate ai servizi promozionali o all’organizzazione di eventi, ma anche all’interno di farmacie o nell’allestimento delle scaffalature nei punti vendita di qualsiasi genere.

Lo scenografo del punto vendita, il massimo venditore….. il visual merchandiser è colui che, pur rimanendo nelle retroguardie del negozio, contribuisce alla vendita e rende visibile a tutti il messaggio che i brand propongono al loro pubblico.  Figura insostituibile nel negozio.

Il corso si propone a coloro che vogliono scoprire le tecniche del visual merchandising e del visual dislay. Tecniche fondamentali per ottimizzare la vendita e capire effettivamente quanto, oggi giorno, conti nelle varie tipologie di brand esistenti.

La vetrina è il biglietto da visita di un punto vendita, il visual display il messaggio…. Il visual merchandiser colui che rende possibile il tutto.

Le lezioni saranno di carattere teorico, così da dare all’allievo la possibilità di imparare terminologia e concetti fondamentali per poter progettare una serie di vetrine e lay out merceologicamente generali o specifici; ma anche pratico, con l’elaborazione di progetti e ricerche, che entreranno a far parte del proprio book curriculare.

Argomenti del percorso.

  • Che cos’è il visual merchandising e il lay out dislay.
  • La semiotica del marchio
  • Il consumatore
  • Tipologie di PdV
  • Il Pdv dal di fuori
  • Vetrina
  • La vetrina e lo spazio urbano
  • La luce in vetrina
  • I colori in vetrina
  • Il piegato in vetrina
  • Varie tipologie di vetrine ESEMPI
  • Come allestire una vetrina
  • Allestimento interno
  • Analisi di lay out
  • Identificazione dei percorsi del consumatore
  • Il raggruppamento merceologico
  • Tecniche di allestimento
  • Livelli espositivi
  • La luce nel punto vendita
  • Come allestire un corner
  • Il negozio on-line
  • Tecniche di fidelizzazione del cliente
  • Tecniche di vendita assistita
  • Gerarchia del pdv
  • I Grandi magazzini americani
  • La Rinascente e i suoi creativi

Docente: Alessandra Petrarulo.

Le iscrizioni sono aperte. Il corso è a pagamento, in fascia oraria tardo pomeriggio/preserale, ed è aperto a tutti. Partenza prevista: NOVEMBRE 2015.

Per informazioni su costi e frequenza venite a trovarci o contattate il n° 0112055793 oppure 3481517614 oppure scrivete a  torino@scuolesancarlo.org , oppure mandate un messaggio sulla pagina facebook  “Moda Abbigliamento – Scuole San Carlo”.

ASSOCIAZIONE SCUOLE TECNICHE SAN CARLO – SEDE DI TORINO – VIA PERGOLESI 119 – TEL. 011 2055793.  APERTURA ISCRIZIONI.

Riprendono le iscrizioni al corso libero “PHOTOSHOP & ILLUSTRATOR FOR FASHION DESIGNERS” per l’anno formativo 2015/2016, la cui partenza è prevista il 25 gennaio 2016.

Durata complessiva del corso: 144 ore, distribuite in un periodo di circa cinque mesi durante l’annualità 2015/2016.

Frequenza: due lezioni settimanali di 3,5 ore per un totale di 7 ore alla settimana – fascia pomeridiana.

Il corso si rivolge a coloro che desiderano aggiornare le proprie competenze e specializzarsi nel progetto collezione, con l’obiettivo di imparare ad utilizzare l’unico linguaggio oggi spendibile in questo campo professionale: i software Photoshop e Illustrator nel campo del fashion design.

Gli allievi acquisiranno le competenze necessarie a  manipolare professionalmente delle immagini, creare dei mood- board di collezione, migliorare e modificare i disegni tecnici e i figurini di moda, esplorare le tecniche di colorazione e resa dei materiali ed elaborare schede tecniche di presentazione delle collezioni, esattamente nei termini utili al lavoro in ufficio stile.

Al termine del corso l’allievo/a sarà in grado di:

  • Creare dei mood-board di collezione
  • Ottimizzare e modificare i figurini e i disegni tecnici
  • Creare dei pattern di texture
  • Creare dei disegni tecnici con Illustrator CS5
  • Utilizzare varie tecniche per la colorazione dei figurini con Photoshop CS5
  • Creare delle schede tecniche per la presentazione di una collezione

Le competenze acquisite, oltre ad approfondire la preparazione personale, potranno consentire l’inserimento lavorativo in uffici stile, aziende di design.

Per informazioni su costi e frequenza, consultate la scheda corso sull’offerta formativa delle sedi di Torino su questo stesso sito, o venite a trovarci in via Pergolesi 119, oppure contattate il n° 0112055793 oppure 3481517614 oppure scrivete a torino@scuolesancarlo.org , o ancora mandate un messaggio sulla pagina facebook  “Moda Abbigliamento – Scuole San Carlo”.

ASSOCIAZIONE SCUOLE TECNICHE SAN CARLO – SEDE DI TORINO – VIA PERGOLESI 119 – TEL. 011 2055793.  APERTURA ISCRIZIONI.

Sono riaperte le iscrizioni al corso libero di MODELLO  E CONFEZIONE per l’anno formativo 2015/2016, la cui partenza è prevista il prossimo OTTOBRE 2015.

A seguire, le varie opzioni di scelta tra il primo ed il secondo livello:

CORSO DI MODELLO E CONFEZIONE – DONNA – 1° LIVELLO – BASE.

CORSO DI MODELLO E CONFEZIONE – DONNA – 2° LIVELLO – INDIRIZZO CAPO SPALLA

CORSO DI MODELLO E CONFEZIONE – DONNA – 2° LIVELLO- INDIRIZZO ABITI DA SERA/SPOSA

CORSO DI MODELLO E CONFEZIONE - UOMO – 1° LIVELLO – BASE.

CORSO DI MODELLO E CONFEZIONE - UOMO – 2° LIVELLO – INDIRIZZO CAMICERIA MASCHILE

CORSO DI MODELLO E CONFEZIONE - UOMO – 2° LIVELLO - INDIRIZZO CAPO SPALLA

Durante l’anno formativo, come già noto,  affronteremo l’approccio alla costruzione dei cartamodelli di base con metodo diretto; analizzeremo le regole di piazzamento e giungeremo alla realizzazione totale di capi d’abbigliamento. Nel frattempo, il percorso prevede esercitazioni preliminari nella confezione sia a mano che a macchina, con l’utilizzo di tutte le macchine da cucire attualmente presenti nelle aziende: lineari meccaniche ed elettroniche, macchine tagliacuci, orlatrici, asolatrici ed attaccabottoni. In sostanza l’allievo, durante l’anno formativo, frequentando il 1° livello acquisirà tutte le nozioni di base per la realizzazione di cartamodelli e per la confezione di un capo nella sua interezza; nel secondo livello approfondirà il settore scelto con lo stesso sistema di approccio diretto.

Il corso è a pagamento ed è aperto a tutti, senza limitazioni in merito alla nazionalità nè alla condizione occupazionale.

Per  informazioni su costi e frequenza, andate a vedere la scheda corso sull’offerta formativa delle sedi di Torino su questo stesso sito, o venite a trovarci in via Pergolesi 119, oppure contattate il n° 0112055793 oppure 3481517614 oppure scrivete a torino@scuolesancarlo.org , o ancora mandate un messaggio sulla pagina facebook  “Moda Abbigliamento – Scuole San Carlo”.

 

Notizie dalle sedi

 

Capodopera

Dal 2001 Capodopera, è la rivista d'Arte e Artigianato, nata dalla collaborazione delle Scuole San Carlo con l'Unione ex Allievi e l'Antica Università dei Minusieri ed edita da Nadia Camandona Editore // Info e abbonamenti »

Leggi Capodopera N°33

Leggi l'ultimo numero pubblicato

Capodopera N°33