MERCOLEDI’ 18 NOVEMBRE ALLE 14.30 PRESSO LA SEDE DI BOVES PRESENTAZIONE DEL NUOVO CORSO PER DISOCCUPATI:

ADDETTO DI FALEGNAMERIA ARTIGIANA

Vi aspettiamo!

Mercoledì 3 giugno presso la sede di Cuneo delle Scuole San Carlo gli allievi delle classi II e III hanno incontrato lo scrittore Luigi Ballerini.

Luigi Ballerini svolge attività di psicoanalista a Milano; è esperto in tematiche relative alla formazione manageriale ed è scrittore per bambini e ragazzi; nel 2014 ha ricevuto il premio Andersen per miglior libro 9/12 anni con il romanzo “La signorina Euforbia” ed. San Paolo.

Lo scrittore è stato ospite delle classi che nel corso dell’anno scolastico hanno realizzato un cortometraggio liberamente ispirato al suo romanzo “Click!” , presentato anche a Cuneo durante la rassegna letteraria Scrittorincittà nel novembre 2014.

Ballerini ha apprezzato il lavoro svolto dagli studenti e ha presentato loro il suo ultimo romanzo “Io sono zero”, ponendo alcune riflessioni sul confronto tra i concetti di reale e virtuale; ha inoltre parlato della bellezza della narrazione, condividendo con i ragazzi l’importanza del vivere la lettura come un piacere.

clicca qui per vedere il video


Sono aperte le iscrizioni per un nuovo corso di falegnameria serale in partenza per il 19/02/2015.

Il corso si svolgerà due sere a settimana il martedì e il giovedì sera con orario 20.00-23.30 e per un totale di 120 ore.

Per maggiori informazioni contattare la segreteria di Cuneo al numero 0171/605232 o all’indirizzo e-mail cuneo@scuolesancarlo.org.

Vi aspettiamo numerosi!!

Le attività, svolte prevalentemente in laboratorio, riguarderanno le principali tecniche di lavorazione del legno e i metodi per assemblare un manufatto. Programma: accoglienza (1 ora), laboratorio (110 ore), sicurezza (3 ore) prova finale (6 ore), per un totale di 120 ore. E’ prevista una prova finale per verificare le competenze acquisite. Modalità didattiche: lezione frontale, …

Al termine del percorso formativo l’allievo sarà in grado di eseguire in autonomia le più complesse tipologie e fasi di manutenzione conservativa (pittura, consolidamento, ripristino delle parti mancanti, stuccatura e verniciatura) secondo la normativa vigente e le procedure di igiene e sicurezza. Oltre alla preparazione tecnico-specifica, verranno impartite fondamentali conoscenze teorico-pratiche sulle tematiche riguardanti il …

Sono ancora aperte le iscrizioni per il corso “Elementi di falegnameria artigiana” in partenza per settembre.

Un artigiano esperto nel settore metterà a disposizione le proprie conoscenze e la propria esperienza a coloro interessati ad approfondire l’affascinante mondo del legno.

Il corso si svolgerà sulla sede di Boves in via Borgo San Dalmazzo, 19 con orario serale dalle 20:00 alle 23:00.

Per chi iscrizioni o informazioni contattare la segreteria di Cuneo al numero 0171/605232 o all’indirizzo e-mail cuneo@scuolesancarlo.org.

Alcuni lavori svolti nei corsi precedenti

     

Data la buona riuscita dei corsi dell’anno formativo 2011/2012, sono riproposti entrambi i livelli del corso di restauro, ovvero il corso base ed il corso avanzato. I corsi sono rivolti sia ad occupati che disoccupati/inoccupati, in base ai fondi disponibili dall’Ente Finanziatore.

Sono aperte le iscrizioni. Per chi fosse interessato, oltre a passare in sede, ci si può iscrivere via internet accedendo alla sezione “Preiscriviti” delle schede corso presenti sul sito: Tecniche di manutenzione conservativa arredi lignei - Tecniche avanzate di manutenzione conservativa arredi lignei.

Ecco un esempio di esercitazione di restauro eseguita nella sede di Cuneo:

Dal primo al quattro giugno, presso i locali della Cittadella di Boves, abbiamo esposto i lavori svolti dai ragazzi del corso triennale e del corso di specializzazione. Si tratta oggetti di arredamento tratti da progetti di designer famosi che gli allievi hanno realizzato durante le ore di laboratorio. Tra i vari mobili abbiamo avuto l’opportunità di riprodurre, previa autorizzazione dei designer, la sedia di Enzo Mari ed il “tavolo cacciavite” dello Studio Castiglioni.

I bambini delle elementari ed i ragazzini delle medie, oltre a visionare la mostra, hanno toccato con mano il lavoro del falegname, assemblando forme di compensato triangolari e quadrate e decorandole con mosaico in vetro, piastrelle o acquerelli. L’esperienza di decorazione è avvenuta con la partecipazione delle Scuole Edili.

Una rassegna di foto relative all’attività scolastica della sede di Boves: ragazzi all’opera, lavori eseguiti e in corso di esecuzione, momenti di incontro con esponenti nel settore legno.

 

Notizie dalle altre sedi

 

Capodopera

Dal 2001 Capodopera, è la rivista d'Arte e Artigianato, nata dalla collaborazione delle Scuole San Carlo con l'Unione ex Allievi e l'Antica Università dei Minusieri ed edita da Nadia Camandona Editore // Info e abbonamenti »

Leggi Capodopera N°33

Leggi l'ultimo numero pubblicato

Capodopera N°33