Diploma di Medaglia d'Argento all'Esposizione Universale di Anversa (1885)

Fino alla prima metà del secolo scorso nella vita delle associazioni e delle istituzioni i “diplomi”, così come le medaglie, avevano una funzione molto importante: servivano a dare forma solenne a legami di amicizia e fratellanza, a riconoscere meriti, a commemorare eventi. Per questo motivo i procedimenti scelti per la loro produzione erano spesso molto costosi, e non di rado coinvolgevano famosi artisti dell’epoca. Questo tipo di attestazioni costituivano la misura dell’apprezzamento e del riconoscimento sociale di cui godeva il destinatario (istituzione o persona che fosse).
Ecco alcune tra le principali onoreficenze assegnate alle Scuole San Carlo in quegli anni:

  • La Società venne dichiarata benemerita dall’Istruzione Popolare con Diploma della Società di Fraterna Beneficenza fra gli Insegnanti Primari;
  • Socia Onoraria della Società di Mutuo Soccorso ed Istruzione fra gli operai di Biella-Vandorno; della Società dei Cappellai di Sagliano Micca; della Società Operai della valle di Andorno in Campiglia-Cervo; dell’Unione Litografi di Torino; della Società dei Mastri Legnaiuoli, Stipettai e da Carrozze;
  • Socia Benemerita della Biblioteca Magis. Circolante di Borgo Sesia; della Società Operai della Madonna del Pilone e dintorni di Torino;
  • 1869: Premio di 2° grado al VI° Congresso Pedagocico Italiano (Torino);
  • 1889: Distinta con Diploma di 1° grado alla Prima Gara Pedagogica di Palermo;
  • 1890: Attestato di benemerenza dell’Associazione Generale degli Operai di Torino al corpo insegnante delle Scuole;
  • Diploma d’Onore della Società Operaia Torinese Cavalleria Rusticana, della Società Operaia Valdocco, della Società Archimede di Torino, della Società La Cooperante, dell’Unione Operaia Umberto I di Napoli, della Società Lavoro e Cooperazione Cavorettese, della Società Operaia Agricola Pozzo Strada-Tesoriera;
  • Diploma-ricordo delle Commemorazioni bicentenarie di Pietro Micca e della Vittoria di Torino del 1706; Socia perpetua della Croce Rossa.
  • 1911: diploma d’onore all’Esposizione Internazionale di Torino
  • 1928: Diploma di Gran Premio all’Esposizione Nazionale e Internazionale di Torino

Diploma di Medaglia d'Argento all'Esposizione Nazionale di Milano (1881)

MEDAGLIE D’ORO:

  • 1890: Prima Esposizione Operaia Italiana (Torino)
  • 1890-1891: Esposizione Partenopea permanente
  • 1898: Esposizione Generale Italiana (Torino)
  • 1907: Esposizione delle Scuole Industriali e Commerciali (Roma)
  • Medaglia d’oro del Circolo Promotore Partenopeo G.B. Vico di Napoli, del Circolo Frentano di Larino e del Circolo Bellini di Catania;

MEDAGLIE D’ARGENTO:

  • 1881: Esposizione Nazionale di Milano
  • 1884: Esposizione Generale Italiana di Torino
  • 1885: Esposizione Universale d’Anversa
  • 1892: Esposizione Generale Nazionale di Palermo
  • 1900: Esposizione Universale di Parigi
  • 1904: medaglia di bronzo all’esposizione universale di Saint Louis
  • 1906: Esposizione Regionale di Rivoli
  • 1911: Ministero di agricoltura, industria e commercio
 

notizie dalle altre sedi

 

Capodopera

Dal 2001 Capodopera, è la rivista d'Arte e Artigianato, nata dalla collaborazione delle Scuole San Carlo con l'Unione ex Allievi e l'Antica Università dei Minusieri ed edita da Nadia Camandona Editore // Info e abbonamenti »

Leggi Capodopera N°33

Leggi l'ultimo numero pubblicato

Capodopera N°33